“Sans papier” e giovani avvocati: urgente una riforma della legge professionale

Views : 23
Embed Code

L’Associazione nazionale forense si è sempre occupata dei “Sans papier” ossia degli avvocati che come unico cliente hanno lo studio professionale presso cui lavorano. Nel 2010 si tenne a Firenze un evento targato ANF dove si evidenziò la problematica e si chiese alla politica e alle istituzioni forensi di prendere atto di una situazione che tutt’oggi persiste. Sin da allora ANF propose di intervenire su una riforma della legge professionale….