Regolamento elettorale, ministro e Cnf devono dare esecuzione ad una sentenza definitiva

Views : 1078
Tags : anna santucci, luigi pansini, avvocati, regolamento elettorale, consiglio forense, ministro giustizia, andrea orlando, andrea mascherin
Embed Code

E’ passata in giudicato la sentenza resa dal TAR del Lazio nel giudizio promosso da ANF e teso all’annullamento del regolamento elettorale forense n.170 del 10.11.2014 emanato dal Ministero della Giustizia. Questo significa che le disposizioni annullate perché in violazione con la norma primaria della legge professionale, che invece assicura una composizione pluralista dei consigli degli ordini circondariali, sono definitivamente espunte dall’ordinamento giuridico. Adesso occorre dunque che il Ministero della Giustizia ed il Consiglio Nazionale Forense diano attuazione al contenuto della sentenza.