Cassazionisti: la parola alla Corte Costituzionale

Views : 6808
Embed Code

Il Tar Lazio, con due ordinanze del 29 e 30 dicembre dell’anno appena conclusosi, ha rimesso alla Corte Costituzionale la questione di legittimità relativa all’art. 22 della legge professionale forense n. 247 del 2012 che disciplina le modalità per conseguire il titolo di avvocato cassazionista. La questione riguarda l’evidente disparità di trattamento tra gli avvocati che hanno conseguito l’abilitazione in Italia e gli avvocati stabiliti che l’hanno conseguita in altri paesi europei.