Società di capitali tra avvocati: un’opportunità che favorisce l’aggregazione professionale

Views : 8749
Tags : società di capitali, Anf, Bologna, avvocati, reti professionali
Embed Code

La legge per il mercato e la concorrenza n. 124 del 4 agosto scorso, tra le diverse misure introdotte, contiene anche quella in forza della quale gli avvocati possono costituire società di capitali con altri colleghi e anche con altri professionisti.
Sicuramente un’opportunità che favorisce l’aggregazione tra diverse professionalità che necessità di essere disciplinata anche sul piano fiscale e previdenziale e che segue l’introduzione di analoghe misure ad opera della legge n. 81 del 22 maggio sul lavoro autonomo. In ogni caso, le società di capitali tra avvocati non rappresentano un fulmine a ciel sereno in quanto gli avvocati si erano già mossi per dotarsi di migliori forme di organizzazione per l’esercizio della professione.